roberta messuti

Ho un background interdisciplinare in psicologia, marketing e comunicazione ed esperienze in Talent Management, Digital Marketing e Business development in ambienti tech internazionali.

Sono approdata al coaching per perseguire il sogno di mettere insieme un istinto naturale per la ricerca del potenziale in esseri umani, idee, progetti e la missione di voler combattere la cultura del burnout attraverso il benessere digitale.

Originaria della Basilicata, ho vissuto in 5 paesi per studio, lavoro e indole cosmopolita. Parlo 4 lingue e mezzo e sono fermamente convinta di essere stata Brasiliana in una vita precedente, ragione per cui alcuni miei percorsi di coaching hanno nomi in portoghese.

perché minimalista digitale

Viviamo pervasi dalla tecnologia e amiamo connetterci in modo positivo. Rincorriamo la sfida di un equilibrio tra uno schermo e il bisogno di trovare creatività e concentrazione piena. Desideriamo proteggere l’attenzione e trovare il tempo per ricaricarci senza rinunciare alle nostre ambizioni. Maturiamo la necessità di adottare strategie “minimaliste” per migliorare il focus, avere più energia a fine giornata e raggiungere i nostri obiettivi di carriera in modo sostenibile.

Se ti riconosci, questo è il posto giusto per te.

Minimalismo digitale è anche il titolo di un libro del professor Cal Newport che mi ha ispirato a rivedere il mio rapporto con i dispositivi digitali e che consiglio a chiunque sia alla ricerca di un equilibrio con la tecnologia.

la mia storia

Negli anni 90 mia sorella ed io collezionavamo bambole provenienti da diversi paesi del mondo. Era il nostro modo di viaggiare rimanendo in una cameretta in un paese di provincia prima dell’avvento di Windows 95. Da Windows 95 ad oggi la tecnologia è avanzata così rapidamente che possiamo viaggiare ovunque attraverso uno strumento talmente piccolo da entrare in una tasca e talmente importante da portarlo ovunque. Da windows 95 ad oggi mia sorella è diventata una vera nerd e oggi si occupa di machine learning, mentre io ho realizzato il sogno di vedere diversi paesi del mondo studiando, lavorando o semplicemente viaggiando.

Il primo incontro con il coaching è avvenuto a Stoccarda quando ero una stagista ventitreenne durante l’Università, mentre, sono approdata al benessere digitale dopo qualche anno di esperienza nell’Influencer Marketing tra Berlino e Londra. Puoi leggere qui per approfondire.

Vivere in un contesto di distrazione perenne, dormire male, non riuscire più a concentrarmi nella lettura profonda di un libro, sentirmi insoddisfatta per conversazioni sempre più frammentate, non avere mai tempo (contemporaneamente perdendone molto su Instagram) sono stati alcuni dei campanelli di allarme che mi hanno portato a realizzare di avere un burnout e ad intraprendere il viaggio di rieducazione al digitale.

Ho quindi rispolverato la mia laurea in psicologia per indagare la relazione tra essere umano e tecnologia combinando neuroscienze, cyberpsicologia, coaching e benessere digitale.

La mia storia personale e il desiderio di contribuire a creare una cultura digitale più consapevole mi hanno portato a creare questo spazio online con l’aiuto della sorella nerd, il sostegno di colleghi Digital Wellbeing Evangelist sparsi nel mondo e le storie appassionanti degli esseri umani con cui lavoro, spesso fisicamente lontani, ma vicini ai miei valori di “Tech for Good”.

Amo viaggiare, ricercare costantemente il bello e connettermi con persone di culture e generazioni diverse. Mi piace pensare che nella mia vita precedente sia vissuta In Brasile.

perché lavorare con me

Approccio empatico e people-centric: con me sperimenterai la gioia di avere conversazioni profonde, di poter mostrare vulnerabilità e di raggiungere i tuoi obiettivi valorizzando la tua unicità.

Esperienza professionale in settori diversi uniti dal fil rouge del Digital Marketing e della psicologia sociale. Pioniera in Influencer Marketing, ho lavorato a lungo con creatori di contenuti digitali come manager, advisor e cliente. Per approfondire vedi LinkedIn.

Solida formazione: laurea in psicologia della comunicazione e del marketing, master in Coaching, diploma internazionale in Consciously Digital Coaching (Coaching per il benessere digitale) certificato da ICF – International Coach Federation e formazione continua.

Background internazionale: ho vissuto, studiato lavorato e viaggiato in diversi paesi del mondo. Da me potrai aspettarti sempre una prospettiva cosmopolita, apertura mentale, fonti originali e network internazionale a cui attingere.